Home
I Mestieri del Matematico PDF Stampa E-mail
Wednesday 30 May 2007

Il progetto I Mestieri del Matematico è una azione del Progetto Lauree Scientifiche, che è promosso dalla Conferenza Nazionale dei Presidi delle Facoltà di Scienze e Tecnologie, dal Ministero dell'Università e della Ricerca e dalla Confindustria. Lo scopo del progetto è di contribuire a rispondere ad alcune domande che molti giovani che amano la matematica si pongono al momento di scegliere il corso di studi universitari:

Dove lavorano i laureati in matematica?

Che tipo di lavoro possono fare e che lavori fanno di solito?

Come inizia  e si sviluppa la loro carriera professionale?


Le indagini e gli studi condotti nell'ambito di questo progetto mostrano che le professioni del matematico sono estremamente varie e interessanti.

L'azione principale del progetto consiste nella raccolta, analisi e pubblicazione di storie professionali di laureati in matematica. La raccolta, alla quale hanno collaborato i corsi di laurea in matematica delle università italiane, rappresenta gran parte dei profili delle professioni del matematico esistenti nel nostro paese.

 

La raccolta di storie è pensata  principalmente per il pubblico delle scuole superiori, gli studenti innanzitutto, i loro genitori,  i loro professori ed i responsabili dell'orientamento. Ma non solo: i racconti  dei laureati  sono una ricca fonte di informazioni e il loro percorso professionale può essere da esempio e incoraggiamento per molti giovani in procinto di affacciarsi nel mondo del lavoro. Sotto questo aspetto potranno essere preziose anche le descrizioni dei settori di occupazione  (nella colonna di sinistra, alla voce "Settori"). Sono scritte da   esperti della materia  e forniscono  un panorama del settore, descrivendo i possibili sbocchi professionali, gli strumenti matematici necessari e le scuole di specializzazione e master italiani sull'argomento.   

 

I settori che abbiamo individuato sono elencati nella colonna di sinistra di questa pagina e le loro descrizioni all'interno della pagina relativa. Come ogni classificazione la suddivisione in settori ha degli elementi di arbitrarietà: molte delle storie avrebbero potuto essere collocate in più di un settore, 

 

Gabriele Anzellotti                                Vincenza Del Prete                                 Alessandro Russo 

 

Responsabile  del progetto: Vincenza Del Prete 

 

Ringraziamenti

© 2007 Dipartimento di Matematica- Università di Genova
 Tutti i diritti riservati. 
E' vietato riprodurre il contenuto di questo sito senza autorizzazione.